Feta marinata al rosmarino e pepe rosa

feta marinata al rosmarino e pepe rosa

Ricordi di una vacanza in Grecia. La Vespa portata dall’Italia, il mare blu cobalto, le distese chilometriche di ulivi ed i profumi della macchia mediterranea. Il sirtaki come sottofondo ed i muli a passeggio in ogni dove. Gli uomini in piazzetta ad oziare e le donne nei campi a sudare.

Moussakà, tzatziki, olive kalamata grosse come noci e l’immancabile feta.

Vi ho fatto venir voglia di partire, vero?

Restate ancora un attimo…almeno il tempo di leggere le istruzioni per la preparazione di questa insolita e velocissima conserva.

feta marinata al rosmarino e pepe rosa

FETA MARINATA AL ROSMARINO E PEPE ROSA (per un vaso da 500 ml)

  • 300 gr di feta
  • due rametti di rosmarino
  • 1 cucchiaio di pepe rosa
  • 4-5 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva

Sterilizzate il vasetto in acqua bollente per 30 minuti circa dopodiché fatelo raffreddare.

Tagliate la feta a cubetti. Sistematela delicatamente nel vasetto (per evitare che si sbricioli) alternandola con il rosmarino, il basilico ed il pepe rosa. Coprite con l’olio extravergine di oliva.

Prima di chiudere il vaso battetelo leggermente sul tavolo per favorire l’uscita di eventuali bolle d’aria.

Riponete al buio, in un luogo fresco e asciutto per 8-10 giorni.

Potete servirlo come antipasto o per preparare degli sfiziosi piatti freddi.

***

ROSEMARY AND PINK PEPPERCORN MARINATED FETA CHEESE (for a 500ml ermetic glass jar)

  • 300 gr feta cheese, diced
  • 2 small branches rosemary
  • 1 tablespoon pink peppercorn
  • 4-5 basil leaves
  • extravirgin olive oil

Remove the rubber ring from the glass jar and sterilise in boiling water for at least 30 minutes.

Set aside to cool.

Put the diced feta cheese into the jar alternating with rosemary, basil and pink peppercorn (be careful not to reduce the cheese into crumbs). Cover thoroughly with extravirgin olive oil.

Before closing the jar, shake it slightly and beat on a table to avoid air bubbles inside.

Place in a dark cool place for at least 8-10 days before serving as appetizer or cool dish.

Advertisements

24 pensieri su “Feta marinata al rosmarino e pepe rosa

    1. la Greg Autore articolo

      come un normalissimo sott’olio! l’importante è che ne sia sempre coperto
      la mia ora è in frigo nella parte meno fredda..ma non credo durerà molto!!!

      ciao
      Silvia

      Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      per un po’ si conserva soprattutto se resta al buio ed il barattolo è bello ermetico!
      quello che ho aperto oggi l’ho riposto in frigo così sto più sicura…come faccio per alici, olive e simili

      poi cmq la feta la trovi tutto l’anno pertanto puoi farla sempre…è davvero facilissima e velocissima
      ciao cancerina!

      Rispondi
  1. panelibrienuvole

    La Grecia…ancora sogno la vacanza fatta due anni fa con una cara amica. Luoghi bellissimi e… come abbiamo mangiato bene! Credo di aver consumato qualche quintale di feta e di tzatziki! Grazie per avermi fatto ricordare quei bei momenti! 🙂

    Rispondi
  2. Consuelo

    Vedo che anche tu hai il desiderio di partire..bhè siamo in 2 ^_*
    Mi piace la tua ricetta, stavo giusto pensando a qualcosa di simile x il tofu..grazie, la metterò subito in pratica!
    la zia Consu

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Si leggeva così tanto tra le righe che ho bisogno urgente di ferie???
      Bell’idea marinare il tofu…altrimenti da solo è un pò triste
      se ti butti nell’esperimento fammi sapere come viene…

      ciao
      Silvia

      Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Te la consiglio…5 minuti per prepararla, 10 giorni di riposo in dispensa, tutto il tempo che vuoi per assaporarla
      la feta si ammorbidisce leggermente e soprattutto prende l’aroma del rosmarino e del pepe rosa
      credo che ne avrò sempre un vasetto in dispensa per le visite improvvisate!

      ciao
      Silvia

      Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      qui invece tuoni e fulmini 😦

      ed io che mi ero dimenticata di questa meraviglia! come ho potuto…credo che dal prossimo inverno sarà ospite fisso nella mia dispensa!

      Rispondi
  3. Pingback: Bresaola, fichi e feta marinata…e cronaca di un pranzo improvvisato | laGreg

  4. cucinaincontroluce

    Ciao, non potevo nemmeno aspettare domattina per dirtelo: il feta è MERAVIGLIOSO!!!! Mi sono mangiata pure i granelli di pepe, che diviene delicatissimo…. Corro a comperarne dell’altro!!!!
    Baciotti!!!
    Tatiana

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Mi fa davvero piacere…io la rifarò a questo punto dopo le ferie…ma tanto si può fare anche a dicembre perché la feta si trova tutto l’anno!!!!

      Ciao
      Silvia

      …i granelli di pepe li ho mangiati anche io senza accorgermene e senza effetti collaterali

      Rispondi
  5. ziavale76

    L’ho preparata anche io sostituendo il pepe rosa con quello verde in salamoia…ottima direi per condimenti altrimenti insapidi per sapore e colore.

    Rispondi

Puoi lasciare qui il tuo commento, lo leggerò con piacere e ti risponderò non appena possibile

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...