Crumble salato di pane integrale con zucca e nocciole

crumble salato di pane zucca e nocciole

(scroll down for english version)

Quando pochi giorni fa l’ho visto arrivare di corsa in cucina, a reclamare il bibe di latte, con i suoi piedini ho stropicciato gli occhi pensando di avere una visione, poi mi sono ricordata che durante l’ultima gita all’Ikea nel bagagliaio della macchina, oltre a ciotolame ed accozzaglia varia, è finita anche la spondina per il suo lettino.

Un istante dopo la visione ho pensato tra me e me ‘sei diventato grande!’.  Non che non abbia già dato dimostrazione della sua indipendenza (e cocciutaggine) ma il mangiar da solo ci può stare, il volere ostinato salire e scendere le scale con il solo sostegno del corrimano anche, persino il nuotare in piscina il più lontano possibile dalla sottoscritta ma scendere da solo dal letto senza aspettare che la mamma ti venga a prendere e dare un bacino proprio no. Non ero preparata per questo!

Prima che mi emozioni di nuovo, lascio un attimo da parte le vesti di mamma e mi ricordo di essere qui per condividere con voi una nuova ricettina.

Oggi è la volta di un piatto scalda-cuore, perfetto per queste prime giornate autunnali. Niente farina del mio sacco ma spudoratamente copiata da Cristiana del blog Beuf à la mode che questo mese ospita il recipe-tionist di Flavia.

crumble salato di pane zucca e nocciole

La zucca a casa mia non è tra le verdure più gettonate (siamo molto ben assortiti perché la pulce l’adora, io così così anche se mi sono promessa di riscoprirla, mio marito quando la vede storce decisamente il naso) ma ho osato perché ero convinta che questo piatto avrebbe conquistato tutti…e così è stato.

Alla base zucca, stufata in padella con cipollotto e salvia, e mozzarella; sopra una copertura di briciole di pane integrale e nocciole che in cottura sprigionano un sapore irresistibile.

L’unica libertà che mi sono concessa è stata quella di utilizzare pane integrale invece che comune e di ridurre le quantità di burro e nocciole.

crumble salato di pane zucca e nocciole

CRUMBLE SALATO DI PANE (INTEGRALE) CON ZUCCA E NOCCIOLE (4 porzioni)

  • 150 gr di pane (integrale) vecchio
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di nocciole tostate tritate
  • 20 gr di nocciole tostate intere
  • 4-5 foglie di salvia
  • 500 gr di polpa di zucca
  • 150 gr di mozzarella (si può omettere per una versione vegana)
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • sale

Tagliate la polpa a dadini. In un padella scaldate qualche cucchiaio di olio e rosolate lo scalogno (io l’ho lasciato a spicchi ma potete tritarlo finemente se più vi piace) e le foglie di salvia. Aggiungete quindi la zucca e cuocete per una decina di minuti (se si dovesse asciugare unite un po’ di acqua). Salate.

Fate raffreddare dopodiché unite la mozzarella tagliata a dadini.

Preparate quindi il crumble. Tritate nel mixer il pane raffermo con il parmigiano e le nocciole, trasferitelo in una ciotola ed aggiungendo il burro freddo tagliato a tocchetti lavoratelo velocemente con la punta delle dita.

Oliate (o imburrate) una teglia o pirofila, versatevi il composto di zucca e mozzarella (rimuovendo se volete le foglie di salvia) e coprite con il crumble. Unite le nocciole intere ed infornare a 180° C per una mezz’ora circa fino a quando la superficie inizierà a dorare.

Servitelo caldo  (ma non caldissimo).

***

(WHOLE-WHEAT) BREAD CRUMBLE WITH SQUASH AND HAZELNUTS (serving 4)

  • 150 gr whole-wheat stale bread
  • 3 tablespoons parmisan cheese
  • 30 gr butter
  • 30 gr roasted hazelnuts (grounded)
  • 20 gr roasted hazelnuts (whole)
  • 4-5 sage leaves
  • 500 gr squash flesh
  • 150 gr mozzarella cheese
  • 1 shallot
  • extravirgin olive oil
  • salt

Cut squash into cubes. In a saucepan heat some extravirgin olive oil and sauté shallot (cut into quarters or finely chopped) and sage leaves. Add squash and cook until lightly tender (10 minutes), pouring in some water if necessary. Season with salt (pepper is optional).

Transfer to a bowl to cool down then add mozzarella cheese cut into cubes.

Pre-heat the oven to 350° F.

Making the crumble. In the bowl of your electric mixer put stale bread, parmisan cheese and hazelnuts (30 gr) and pulse for a few seconds. Transfer the crumble in a bowl and add cold butter cut into pieces. Work with your fingertips until you obtain a clumpy mixture.

Oil (or butter) a ceramic or glass baking pan, accomodate squash and mozzarella cubes and cover with crumble. Sprinkle on top whole roasted hazelnuts and cook for half an hour until it turns lightly brown.

Serve warm (but not too hot).

crumble salato di pane zucca e nocciole

Con questa ricetta partecipo al contest di Flavia Recipe-tionist di Ottobre

the recipe-tionist banner di ottobre

e al contest ‘La zucca, coloriamoci d’autunno’ del blog Deliziandovi

La-zucca

e al contest ‘Sapori d’autunno’ del blog Beatitudiniincucina

autunno

Con questa ricetta partecipo alla raccolta ‘Integralmente’ del blog Gocce d’aria

integralmente-rid_6e8df92630b962307af8bacb756505d6

Annunci

57 pensieri su “Crumble salato di pane integrale con zucca e nocciole

    1. la Greg Autore articolo

      E’ davvero facile e gustoso…le nocciole poi gli danno un sapore particolare e smorzano la dolcezza della zucca!

      Quando arriviamo ti mando un msg!

      Baci
      Buona serata

      Rispondi
  1. Pingback: deliziandovi » 7° Contest: “La zucca: coloriamoci d’autunno”

  2. flavia

    Non avevo dubbi che questa ricetta di Cri con la zucca vi avrebbe conquistati…e che mondo di emozioni ti devono essere passati per la testa e il cuore quando hai visto il tuo bambino arrivare da te da solo…. un buon weekend, Flavia

    Rispondi
  3. ChgoJohn

    I have never heard of a crumble prpared this way, with squash, and I cannot wait to give it a try. With our holidays starting next month, this dish would be a very nice addition to the meal. Thank you for sharing your recipe.

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Allora un’altra ricettina da aggiungere a quelle da fare…è davvero un piattino favoloso, morbido e filante sotto e croccante sopra. Per dirlo io che non amo molto la zucca…

      Baci
      Silvia

      Rispondi
  4. rise of the sourdough preacher

    Io ti ho già scritto su instagram ma rilancio qui *_*
    Meraviglia! Con tutte le butternut e noci che abbiamo devo rifarla, anzi…mo’ mando il link alla britannica madre che apprezzerà moltissimo 😉
    Brava (anche se non é farina del tuo sacco brava perché stai divulgando 😉 )
    Ti abbraccio
    Lou

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Sono sicura che alla mamma piacerà! Certo puoi usare una parte di tutte quelle noci che fai sgusciato!
      Se la provi fammi sapere…
      Baci e buona domenica
      Silvia

      Rispondi
      1. rise of the sourdough preacher

        Penso proprio la proverò i prossimi giorni, l’ho accennata al babbo che ha reagito con molto entusiasmo 😉
        Però anche sto crumble mi ha dato un’idea per muffin alla zucca con streusel alle noci…domani provo a tirare su la colazione proposta per questo mese da MT challenge…che dio me la mandi buona ;D
        Ti mando un bacio grande e ti auguro una rilassante domenica!
        Lou

      2. la Greg Autore articolo

        Leggo solo oggi! Spero che l’esperimento per l’Mt Challenge sia andato bene! Muffins con streusel di noci molto interessante…

      3. rise of the sourdough preacher

        Silvia cara,
        i muffin erano buoni anche se son venuti di una consistenza più tipo torta densa…ero un po’ dilusa (alla bastard chef :D) perché la ricetta di mia sorella é infallibile…purtroppo non posso replicare l’esperimento e me li tengo così…ci lavorerò poi a migliorarli
        Son piaciuti molto, nello streusel ho messo anche un pochino di cardamomo e ho usato zucchero di canna greggio che scrocchiasse un poco sotto i denti 😉
        Bacione grande
        Lou

  5. Claudia

    Silvia… io non sonomamma.. posso solo immaginare l’emozione che hai provato a vedere il tuo imbo presentarsi in cucina da solo.. senza che tu andassi da lui appena sveglio epr farlo scendere dal letto.. eheheh core de mamma!!!! Buonissima la tua proposta.. io adoro la zucca.. e cerco sempre modi per cucinarla… un baciotto e buon w.e.

    Rispondi
  6. conunpocodizucchero

    hai ragione! insomma bisogna dire alla pulce che deve avvisare prima di fare qst scherzi alla mamma! mica ch epoi non mi reggi all’emozione eh?? che bello che è! e che belli che siete!
    però… però come fai a non amoare alla follia la zucca????? giuro non me ne faccio una ragione! lo sai che io sono capace i mangiarne una intera a sola a cena? sì, sono un maiale lo so, ma senza condimento! 😉
    un bacio enormissimo a tutti e 3

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      L’emozione fa brutti scherzi ed io ho anche la lacrima facile!
      Certo sei una divoratrice di zucca!!! E pensare che mio marito fino a questa volta si è sempre rifiutato di mangiarla!!! Ma io la so lunga e soprattutto so come sorprenderlo…

      Bacioni

      Rispondi
  7. cristiana

    Grazie!! Ne ho tre di piccoli mostri e ti dico che oggi il grande (8 anni) aveva deciso a tutti i costi che doveva battermi a lotta…ma per questa volta ho ancora mantenuto il podio!! La zucca spesso e volentieri non è amata dagli uomini…il mio la odia e quando si avvicina l’autunno mi teme molto visto che gliela propino in ogni salsa. Hai fatto bene a ridurre il quantitativo di burro…in effetti era un po’ pesante. Un abbraccio cri

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Che forza che hai! Il mio per ora si accontenta di farmi sdraiare sul tappeto e di saltarmi sopra…
      Certo che sti uomini son tutti uguali…

      Un abbraccio e buon relax domenicale
      Silvia

      Rispondi
  8. lucia

    Cara Silvia, a me piace molto la zucca e questo tuo piatto mi sembra molto originale e certamente buonissimo. Prima o poi cucinerò ancora – e spero di postare – il mio (in realtà è l’ultimo ricordo che mi ha lasciato una dolce amica) risotto alla zucca che adoro letteralmente per vari motivi…poi mi dirai se ti piace. Buona domenica

    Rispondi
  9. anna

    Ma come non ami la zucca??è buonissima in tutto, nel pane, nelle torte, nei muffin, per farci gli gnocchi!! però con questo crumble credo tu ti sia ricreduta…ottima ricetta questa, appena avrò occasione la replicherò! un abbraccio grosso alla mamma che non è pronta per vedere la pulce crescere così in fretta!! 🙂

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Grazie Anna…diciamo che mi emoziono facilmente anche se a molti sembro fusa come una roccia! O forse voglio solo esserlo per proteggere la mia intimità.

      Con questo piatto mi sono proprio ricreduta…mi butterò sicuramente in altri esperimenti!

      Un abbraccio e buona domenica
      Silvia

      Rispondi
  10. cucinaincontroluce

    Pensa che il mio nanetto scavalcava le sponde del lettino, andava in salotto, arraffava la videocassetta di Biancaneve e se la guardava in loop! Quindi fatti coraggio e aspettati il peggio…. 🙂
    Bello il crumble salato, lo sai che non ci ho mai pensato a che potesse esistere?
    Un bacione!!

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Beh anche il tuo non scherza a spirito d’iniziativa!!!
      E sì i crumbles esistono anche in versione salata e sono buonissimi…con le verdure invernali credo diano il massimo.

      Un abbraccio e buon lunedì
      Silvia

      Rispondi
  11. Enrica

    Che bello che deve essere il tuo piccolino e questo crumble salato è veramente stuzzicante mi hai dato un’ottima idea per cucinare la zucca in modo diverso.
    Buon lunedì

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Sono sempre alla ricerca di idee nuove per proporre i soliti ingredienti o quelli che meno piacciono…come la zucca…mi fa piacere averti dato un piacevole spunto!
      un abbraccio e buona serata
      Silvia

      Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      beh se sei piemontese non puoi non provarlo, con le nocciole della tua stupenda terra!
      anche quello di zucchine e feta mi ispira assai…

      buona serata
      Silvia

      Rispondi
  12. Alice

    Ma sai che anche se la mia ormai è grande me lo ricordo ancora quel giorno, ci sono rimasta male è stato come se non avesse più bisogno di me ma poi invee…ha 17 anni ed ha anora tanto bisogno di mamma, certo in altri modi ma come dice lei rimango il suo faro …. e il mio cuore si scioglie!
    delizioso questo crumbs!
    baci
    Alice

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      in fondo cosa saremmo senza le nostre mamme!!!
      chissà quanti momenti come questo dovrò vedere ma sono io la prima ad insegnargli l’indipendenza pertanto non mi posso poi lamentare più di tanto

      baci
      Silvia

      Rispondi
  13. Giusy

    Quando ti rendi conto che i figli crescono più velocemente di quello che pensi, ti sembra che ti fugga via qualcosa di troppo prezioso, da un lato è un piacere immenso e dall’altro vorresti fermare il tempo
    Buona giornata

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      Grazie del complimento…in realtà l’ho messa nel piatto così come è venuto su dalla teglia…a volte le cose improvvisate riescono meglio di quelle studiate a tavolino!!!

      Rispondi
  14. sallychef

    anche io devo “forzare un po’ il “tuttopensare” per fargli accettare la zucca che a me invece piace molto.
    La versione che dai con il pane integrale mi piace davvero, trovo che sia un piatto per ammorbidire il passaggio dall’estate all’autunno.
    😉 besos
    Sally

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      cara Sally questo piatto l’ha conquistato anche perché mai avrebbe creduto che sotto quelle briciolone si nascondesse una zucca filante!
      bacioni e buon weekend
      Silvia

      Rispondi

Puoi lasciare qui il tuo commento, lo leggerò con piacere e ti risponderò non appena possibile

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...