Tortine di frolla all’olio con crema al rosmarino per il Recipetionist di Maggio

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino

(scroll down for english version)

Ho iniziato a scrivere questo post prima ancora di fare la spesa e di veder realizzate queste tartellette. Mai successo prima! E se poi non vengono come te le aspetti?

Chissà come (io diffidente di natura) ero certa che sarebbero state buonissime solo a leggere la ricetta e a guardare le foto perché Cristiana è una garanzia. Questa volta niente quinto-quarto ma un dolcino semplice, senza tante pretese che però all’assaggio ti sorprende con il suo ripieno cremoso dall’insolito aroma di rosmarino.

Questa è la ricetta che ho scelto per l’appuntamento mensile con il Recipe-tionist di Flavia che snobbo oramai da un po’…troppo tempo.

Anche questa volta ho rischiato di non farcela perché solo venerdì ho scoperto che l’ultimo giorno utile era oggi e non il 31…pertanto pubblico di domenica anche se voi sarete tutti al mare o al lago a prendere l’aria buona.

L’unica variazione che ho apportato alla ricetta di Cristiana è stata quella di sostituire le noci macadamia con le mandorle del mio albero che spello e poi tosto in forno.

the recipe-tionist maggio

Se cercate un dolcino per il thè delle cinque con le vostre amiche o una merenda golosa e allo stesso tempo sana per i vostri cuccioli provatele…il mio ha gradito!

Limone e rosmarino stanno troppo bene insieme…ve lo dice una che in poco meno di 10 giorni ha collezionato 3 piatti con questo fresco, aromatico ed estivo abbinamento e che spero di mostrarvi al più presto.

Buona Domenica a chi è rimasto a casa ed ha avuto il piacere di passare di qua!

***

Alice, ti mando queste tortine per il suo contest ‘Nel cesto del pic-nic’

Pic-nic_cambria []ho in realtà preparato in questi giorni una crostata cioccolatosa, che sta spopolando in diversi blog, che avrei voluto offrirti visto il tuo dichiarato amore per il cacao… ma essendoti già arrivata ho cercato di rimediare in corner!

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino 1

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino 2

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino 3

TORTINE DI FROLLA ALL’OLIO CON CREMA AL ROSMARINO (per 11 dolcetti)

Per la frolla all’olio:

  • 300 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 2 uova
  • 100 ml olio extravergine
  • scorza di un limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere

Per la crema al rosmarino:

  • 3 bicchieri di latte fresco intero in cui è stato lasciato un rametto di rosmarino in infusione per una notte
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • una manciata di noci macadamia (mandorle del mio albero per me)

Preparate la farina a fontana e mettetevi al centro le uova, l’olio, il lievito, lo zucchero, il sale e la scorza di limone. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Fate riposare per 30 minuti coperto da un canovaccio.

Per la crema. Portate a bollore il latte insieme al rosmarino. Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina e lentamente aggiungete il latte filtrato. Mettete sul fuoco e girate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una consistenza liscia e senza grumi.

Imburrate degli stampini da tartelletta. Stendete la pasta, adagiatela nello stampo e mettetevi la crema, una noce e chiudete con altra pasta. Cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti.

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino 4

OLIVE-OIL PASTRY TARTELLETTES WITH ROSEMARY SCENTED CREAM (makes 11 pieces)

for the pastry:

  • 300 gr ap flour
  • 100 gr sugar
  • 2 eggs
  • 100 ml extravirgin olive oil
  • grated zest from 1 oraganic lemon
  • 1 teaspoon baking powder

for the cream:

  • 3 glasse whole fresh milk
  • 1 rosemary sprig soaked all night in milk
  • 3 eggs
  • 3 tablespoons sugar
  • 3 tablespoons flour
  • handful macadamia nuts (almonds for me)

In a bowl combine flour, baking powder, eggs, oil, sugar, salt and grated zest. Work by hands until you get a smooth and elastic ball. Cover with a cloth and let rest 30 minutes.

Meanwhile prepare the cream. In a small pan heat milk (with Rosemary). In a bowl beat eggs with sugar, add flour and pour in strained hot milk at a thin stream. Transfer again on heat and stir with a wooden spoon until the cream starts thickening. Pour immediately in a glass bowl.

Preheat the oven to 180°. Butter tartellete molds (unless you use no-sticking ones), roll out 2/3 of the pastry and cover each of them, pour in some cream and an almond then cover with reserved pastry.

Bake and cook for 30 minutes.

tortine di frolla all'olio con crema al rosmarino 5

 

 

Advertisements

39 pensieri su “Tortine di frolla all’olio con crema al rosmarino per il Recipetionist di Maggio

  1. Claudia

    Mi hai conquistata con queste tartellette! Voglio provare al più presto l’abbinamento del limone col rosmarino per un dolcetto.. Sembrano davvero deliziose.. smackkk ebuona domenica!!!

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      mi sono dimenticata di scriverlo…ora vado a correggere il post…fai riscaldare un po’ il latte nel quale metti il rametto di rosmarino spezzato a metà…in questo modo riesci ad estrarre tutti i suoi aromi
      mi raccomando fammi sapere se ti piacciono!
      buona serata

      Rispondi
  2. Annarita

    Non vale pubblicare la domenica quando uno ha esagerato e da domani vuole stare a dieta….devono avere un profumo limone e rosmarino mi piacciono davvero tanto….che dici posso farne un dolce intero invece che delle tortine?

    Rispondi
    1. la Greg Autore articolo

      non lo dire a me…ieri era il compleanno del giocatore di golf (che ha festeggiato alla grande vincendo anche la gara) ed oggi abbiamo un po’ esagerato…ti dico solo che abbiamo finito il lauto pranzo con una crostata tutto cioccolato…non puoi capire che bontà!!!
      sì sì…secondo me queste tortine vengono benissimo anche in formato pie

      baci ed un bacino al piccolo

      Rispondi
      1. ilboscodialici

        Ma che bravo… io quando vincono sono contenta perchè arrivano a casa a 3 metri da terra mentre se giocano male…..uh che mal di pancia. La pulce che fa? quanto lo rivedrei volentieri…..un bacione a tutti. e auguri al campione.

  3. lapetitecasserole

    Ecco se potessi io ti abbraccerei, lo so forse un po’ troppo esagerato come gesto… ma queste tortine??? Parliamone… ho visto oggi la notifica del post mentre guidavo, manca poco faccio un incidente!!! Limone e rosmarino, se non avessi un aereo fra 4 ore giuro le farei. Quando si dice essere esaltati da una ricetta, grandissima Silvia!

    Rispondi
  4. Erika

    ooooooo finalmente riesco ad avere un secondo, non di più…, per commentare queste tortine deliziose ed originali. Sei sempre bravissima, ti seguo un po’ in sordina… ma ti seguo! Vedrò di essere più presente d’ora in poi! Complimenti!! Erika

    Rispondi
  5. cucinaincontroluce

    La crema al rosmarino mi manca e mi attira… perchè amo da morire il rosmarino nei dolci, è da provare: i rametti della mia piantina sono cresciuti quasi a sufficienza e l’attesa si fa breve…
    Un bacio!

    Rispondi
  6. Flavia

    Carissima, ma certo che ricevo i tuoi commenti, solo che davvero ssto mese è stato pieno di impegni e mi è volato troppo in fretta, anzi comincio proprio a preoccuparmi di come i mesi mi stiano sfuggendo senza quasi che me ne accorga! In ritardissimo e ti chiedo scusa, arrivo ad ammirare queste tortine meraviglioe nell’aspetto e profumate nel sapore, certo da fare al più pressto, perche il rosmarino non mi manca e i lioni favolsi con le mandorle di Sicilia nemmeno! Un abbraccio e grazie Flavia

    Rispondi
  7. anna

    Sarà possibile che non ho ancora avuto occasione di provare la tua frolla all’olio?? Prima o poi la devo fare..e questi dolcini!! Mi ricordano tanto i pasticciotti pugliesi..frolla e crema: il top!
    bacii
    Anna

    Rispondi
  8. cristiana

    Quanti complimenti, quasi quasi mi emoziono!! Grazie per la scelta, mi fa proprio piacere perché è una ricetta a cui avevo pensato, nel senso che un minimo mi ci ero spremuta le meningi! Le tue foto non fanno altro che rendere il tutto molto più bello e invitante…per le mandorle? Scelta perfetta, soprattutto se tue e spellate con le tue manine!! Un bacio cri

    Rispondi

Puoi lasciare qui il tuo commento, lo leggerò con piacere e ti risponderò non appena possibile

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...