Archivi tag: cereali

Pepite di pollo croccanti

pepite croccanti (9)

Eccovi svelata la ricetta che ha ispirato il ketchup casalingo  di ieri!!!

Nulla di complicato ma un banalissimo piatto di pepite (chiamatele anche bocconcini o straccetti) di pollo la cui unica peculiarità è nella panatura, particolarmente croccante in quanto fatta con farina di mais (quella per polenta per intenderci) e corn-flakes. Ebbene sì, gli anonimi fiocchi di cereali da colazione (non sono un pò tristi se consumati da soli?) che in questo caso regalano alla ciccia il crunch che non ti aspetti.

Bello vero l’aspetto del ketchup? Un pò meno la foto ma la giornata uggiosa ha reso praticamente impossibile lo scatto in pausa pranzo e la sera mi sono dovuta accontentare della luce che era in casa. Vi assicuro però che le pepite erano deliziose nonostante la versione light (leggasi cottura nel forno)….per chi ovviamente, oltre a non aver problemi di bilancia, fosse indifferente al puzzo scatenato in casa  da una frittura, c’è sempre la versione ‘fast food’ della ricetta con relativo tuffo in olio bollente.

Garantisco che la preparazione è a prova di mamma tuttofare! Se riuscite potete anche prepararne più porzioni e poi congelarle…se una sera ai vostri bimbi (o mariti) verrà voglia di bocconcini o se proprio non sapete cosa cucinare, vi basterà accendere il forno e metterli in teglia per qualche minuto.

PEPITE CROCCANTI DI POLLO (per 2 persone)

  • 350gr di petto di pollo
  • 1 tazza abbondante di latte
  • farina di mais (la mia era a grana grossa)
  • 2 tazze di cornflakes
  • sale, pepe q.b.
  • olio e.v.o.

Tagliate i petti di pollo a striscioline o a tocchetti e metteteli in una ciotola coprendoli con il latte. Fateli marinare per un’ora circa.

Nel frattempo sbriciolate i cornflakes (con il mixer, con il batticarne oppure metteteli in un sacchetto di quelli per congelare e sbriciolateli con le mani) e versateli in un vassoio dove avrete messo la farina di mais, facendo ben amalgamare i due composti.

Accendete nel frattempo il forno (funzione ventilata) a 180-190°.

Trascorsa l’ora prendete la ciotola con il latte e scolate i pezzettini di carne, quindi passateli velocemente nel composto di farina e cornflakes premendo bene affinchè questo si attacchi uniformemente al pollo. Ricoprire una teglia con carta da forno ed adagiarvi i bocconcini. Irrorare con olio ed infornare per 20 minuti rigirando a metà cottura.

 Buon appetito!

Mele, muesli (e ricotta) per un sano buongiorno

girelle mele e uvetta

Divano e tv sono monopolizzati dal marito (mi sono persa anche la finale di Masterchef!); messo a letto il Principe valuto se stirare ma mi passa subito la voglia…mi faccio però venire quella di pasticciare e di preparare qualcosa di buono per la colazione di domani.

Trovo qui una ricetta rapida, leggera (dopo il tiramisù con relativo bis di domenica ci vuole proprio) e soprattutto priva di uova visto che sono rimasta senza.

Anche questa volta la ricotta fa capolino tra gli ingredienti…magari a voi non piacerà ma io non riesco a farne a meno e la trovo versatilissima dal dolce al salato.  Quella di oggi, in particolare, è la ricotta di pecora della Comunità di San Patrignano (che trovo solo al Conad sotto l’ufficio)…costa il doppio delle altre ma è di qualità nettamente superiore.

GIRELLE CON MELE E MUESLI (per 18 pezzi circa)

ingredienti per la base:

  • 150 gr di farina 00
  • 150 gr di farina integrale (la ricetta originale prevede tutta farina semi integrale)
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 150 gr di ricotta (per me di pecora)
  • 80 ml di latte
  • 2 cucchiai di olio di girasole (io avevo solo quello di mais)

ingredienti per il ripieno:

  • 2 mele (io una Golden Delicious ed una Gala)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di muesli (per me fiocchi di avena e uvetta)

Versare in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, il latte, l’olio e la ricotta. Amalgamare fino ad ottenere  un impasto omogeneo (di consistenza morbida). Stendere un rettangolo dello spessore di qualche mm (io l’ho messo tra due fogli di carta da forno, in questo modo ho evitato di infarinare e sporcare il piano di lavoro).

In una ciotola sbucciare le mele, tagliarle a dadini o piccole striscioline, quindi aggiungere il muesli (o sostituto) e 20 gr di zucchero. Mescolare bene e distribuire sull’impasto. Arrolare quindi con l’aiuto del foglio di carta da forno fino a formare un filoncino che andrete a tagliare a fette alte 2 cm.

Porre le girelle ottenute su una teglia ricoperta con carta da forno (io ne ho messe 9 alla volta perchè un pò in cottura crescono), cospargerle con il restante zucchero ed infornare a 180° per 20 minuti circa. Estrarre le girerle e porle su una griglia a raffreddare.